Impressioni di viaggio

Posted by Lucia on Mercoledì Nov 23, 2011 Under Lavori grafici, Mix

Alcune mie “impressioni di viaggio”…

 

“Urban periphery”-inchiostro su carta; colorazione digitale-© Lucia Leone 2011

 

Si parte, si va (espressioniste impressioni di viaggio)

Forse che il cerchio non era poi così magico

chè il mio spirito è rimasto senza pelle

ed ognicosa cagiona un’immensa, intima amarezza…

aridi sguardi vuoti

dispiegano incerte identità…

sommesse armonie

rivelano lontane afflizioni,

sottofondo ai discorsi

che vagano melliflui, sospesi,

mentr’ i pensieri si proiettano sull’asfalto

che odora di pioggia,

tesi,

sulla corda che annoda l’anima

con l’infinito orizzonte.

E quel tempo fermo,

così a lungo vagheggiato,

manifesta la sua assenza.

Ecco l’annuncio: si parte, si va.

Verso una meta, forse.

Si va, si va in questo viaggio.

Si va.

E il mondo inizia a frantumarsi;

contorni spezzati,

veloci,

cubofuturisti;

una mescola i colori..

il verde si amalgama all’indefinito giallo

e al biancoazzurro;

poi…

quasi un monocromo.

Si va.

E il vetro

rimanda un’immagine

a me sconosciuta

un volto,

una persona,

una donna

coi pensieri da bambina

volti alle fresche carni dell’artista

e all’incanto

con cui ammanti ognicosa

con la tua spicciola filosofia.

Si va.

E il dolore

sembra lenirsi in questo viaggio

assieme all’indefinito frullo veloce d’ali,

tra gli spogli rami

mentre fra nostalgiche e assordanti note

il vincitore prende tutto…

Sovente,

s’affaccia all’entrata

la scarna madre di famiglia

semplice nella sua spoglia interna bellezza,

amorevole con la sua carne,

col suo biondo angioletto.

Si va, si va in questo viaggio…

Le curve si susseguono,

prosperi fianchi

che spandono

nella piana sconfinata.

Flebili sprazzi di luce

qua e là

irrorano i fili d’erba

trepidante nell’attesa di nuovi, rigogliosi profumi…

Sassi,

gialle foglie,

rami secchi,

morta natura

ormai interiorizzata dalla coscienza.

Si va.

E nella mesta quiete silvana

incombe la tempesta,

minaccia all’orizzonte.

Si va, si va in questo viaggio…

si va.

©Lucia Leone 2010
Tags : | Comments Off